Bergamo, città d’Arte

Bergamo è un viaggio d’arte tra due città, una sul colle e l’altra al piano, sostanzialmente diverse ma legate, oltre che da arte e storia, da un fitto intreccio di strade, vicoli, scalette.

La Bergamo sul colle, grazie alla sue dimensioni contenute, può essere visitata con una piacevolissima passeggiata.
La prima tappa imperdibile Città Alta da raggiungere tramite la funicolare, un viaggio breve ma emozionante: dalla vettura in cui vi trovate, il vostro sguardo si fermerà sull’imponente cinta muraria di Bergamo, eretta da Venezia nel ‘500 e ad oggi ancora integra. Uscita dalla stazione della funicolare, vi troverete immersi in un singolare atmosfera Medioevale, camminando lungo via Gombito, sbucherete nella magica Piazza Vecchia, da sempre considerata una delle più belle piazze d’Italia.

Immediatamente la vostra attenzione si poserà sulla bella Fontana Contarini al centro della piazza. In rapida successione la vista correrà sugli edifici allineati lungo i due lati maggiori della piazza, per fermarsi sul Palazzo della Ragione che la chiude a sfondo. Svetta infine in un angolo la torre del Comune, detta anche “del Campanone”, con i suoi 100 rintocchi che ancora oggi si odono ogni sera a ricordo dell’antico coprifuoco.

Al di là del Palazzo della Ragione scorgerete Piazza del Duomo, dove si affacciano: la Cattedrale, la Basilica di Santa Maria Maggiore e la Cappella Colleoni, chiude coreograficamente la piazza il Battistero.

Ai piedi di Città Alta, potrete proseguire la vostra promenade tra le eleganti vie commerciali di Città Bassa. Passeggiando lungo il Sentierone vi sentirete autentici bergamaschi: tutti qui vengono a fare due passi, anche solo per ammirare il Teatro Donizetti, con al suo fianco il romantico monumento dedicato al maestro, e la Chiesa di San Bartolomeo, che racchiude la grande pala di Lorenzo Lotto intitolata “Madonna col Bambino in trono e santi”.

Passeggiando infine nel cuore di Borgo Pignolo, suggestivo borgo Medievale, troverete straordinari musei d’arte: il museo d’arte sacra “Bernareggi” e, nell’adiacente via San Tomaso, la celebre Accademia Carrara affiancata dalla Galleria d’arte moderna e contemporanea (GAMEC).

www.comune.bergamo.it/turismo

I NOSTRI PARTNER